Utente 558XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 20 anni.
Premettendo che sono un ragazzo parecchio ipocondriaco, vorrei un parere riguardante dei disturbi che sto avendo ultimamente, da un po’ di tempo che sento dei disturbi nel mio intestino, tutto è nato da quando ho notato macchie di sangue sulle feci, andando dal dottore mi ha controllato è mi ha detto che era causato dalle emorroidi.
Siccome non ero convinto di questo dato che a volte vedevo anche delle feci tendenti al rossiccio, ho eseguito un esame delle feci che non ha riscontrato sangue occulto, e ho eseguito un eco addominale completa risultando tutto nella norma, soltanto un po’ di meteorismo, siccome a volte ho dei doloretti all intestino e queste feci strane, ho paura che potrebbe esserci un problema al livello del colon

Vi ringrazio per un eventuale risposta, e buon ferragosto

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Pensare a 21 anni di avere un tumore del colon, e non un semplice colon irritabile, mi sembra davvero fuori luogo.

Si tranquillizzi e si goda la vita


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 558XXX

E la presenza di queste feci rossastre ?
Inoltre questi ultimi giorni sto avendo dei disturbi che vanno da sotto l’addome e si irradiano sotto il testicolo sx , a volte si presenta come dolore altre volte come bruciore

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Confermo quanto detto prima.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 558XXX

Buongiorno dott,
Stamane sono andato dal dottore che mi ha visitato, palpandomi la parte sinistra bassa del addome ho sentito un piccolo fastidio , lui ha detto che potrebbe trattarsi di ernia inguinale , i sintomi che accuso , ovvero leggero dolore sul fianco sinistro che si irradia dietro la schiena e che prende anche parte dello scroto( più bruciore che dolore ) potrebbe essere dovuto ad una possibile ernia?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo la visita diretta può chiarire, quindi bisogna avere fiducia in quello che pensa il suo medico.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 558XXX

Buonasera , scusate per questo altro intervento , ma sono un po’ preoccupato ...
I sintomi non tendono a sparire , ho vari campretti per tutto l’addome , ieri notte mi sono svegliato è avevo una sorta di fastidio appena sotto l’ombellico toccando sentivo come bruciare , sto facendo molta aria , in bagno non sto andando di corpo ma vado a palline ( credo di soffrire di stitichezza perché vado spesso così ) e il dolore prende anche dietro la schiena , ho paura sia qualcosa di serio , o potrebbe dipendere dai reni dato che mi fa male anche dietro la schiena
Ho fatto esami del sangue 2 sett fa e anche delle urine e sono risultate Nella norma

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non so più cosa dirle.....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 558XXX

Per lei si tratta quindi di colon irritabile ? E questo può durare per più di 2-3 giorni?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it