Utente 465XXX
Buongiorno Gentili Dottori,

Vi scrissi già in merito al mio problema emorroidario di terzo grado talvolta sanguinamento all'atto defacatorio, in questo caso utilizzo pentacol 500 mg gel due volte al di, risolvendo così il problema.
La domanda è l'impiego di mesalazina gel uso rettale per quanto può essere accettabile in un anno? Ad esempio nel mio caso periodi di 4 mesi su 12 è eccessivo? Ci sono controindicazioni? Il proctologo mi ha indicato questa cura al bisogno.
In attesa di un vostro gradito riscontro porgo un cordiale saluto

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La mesalazina è un farmaco che, in alcune patologie infiammatorie intestinali, viene utilizzato per periodi lunghissimi.
Quindi il problema non è questo.
Da quello che descrive lei è affetto da una malattia emorroidaria che si manifesta con una notevole frequenza, se questa rappresenta per lei un problema, in virtù del fatto che la mesalazina, come altri rimedi farmacologici non possono guarire la malattia emorroidaria, dovrà incominciare a pensare di risolvere il problema chirurgicamente.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Grazie mille Dott.D'Oriano, buon lavoro