Utente
Buonasera, sono un ragazzo di 36 anni e volevo spiegarmi la mia situazione:mi è capitato qualche volta di avere un fastidio all'ano internamente, come una sensazione di pressione che però si sono risolti da soli in un paio di giorni massimo.
adesso invece è capitato che una sera una settimana fa ho avuto mal di pancia con diarrea e dopo aver evacuato 2 volte è comparsa questa sensazione di fastidio/pressione che si allevia dopo la defecazione ma dopo non molto mi ricompare.
le feci sono regolari e non presentano traccia di sangue però vado in bagno 3/4 volte al giorno evaquando poco ed ho sempre la sensazione di pressione e come lo stimolo a dover andare.
non ho mai sofferto di emorroidi quindi non so dire se potrebbe essere riconducibile a quello.
grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La sua sintomatologia merita una attenta valutazione, non solo le emorroidi possono essere responsabili di disturbi anali ma anche altre patologie del retto e dell' ano.
Inoltre è importante chiarire l' origine delle frequenti evacuazioni con defecazione frammentata.
Utile una visita Proctologica.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Buonasera,dopo un paio di mesi volevo fare il punto della situazione;sono andato dal medico curante che mi ha diagnosticato una colite ed ha anche sentito la parte bassa della pancia un po' più in tensione e mi ha prescritto valpinax+supposte topster+fermenti lattici per 10gg...finita la cura il fastidio è passato per una ventina di giorni e si è ripresentato dopo Natale,periodo nel quale non ho curato molto l'alimentazione....passate le feste ho sentito il medico che mi ha detto di ripetere la cura.passati altri 10 GG il fastidio è tornato così questo lunedì sono tornato dal medico che mi prescritto 1 pergill combo prima dei pasti e 2 mylicon gas dopo i pasti per una settimana ma non noto miglioramenti.
Premetto che vado in bagno regolarmente e non ho dolori di pancia e le feci sono normali.il 30 dicembre ho donato il sangue e le analisi erano perfette quindi a questo punto vorrei capire a cosa si può attribuire questa sensazione di pressione che si presenta,specificando che sono un soggetto ansioso e tendo anche a somatizzare fisicamente tale ansia e che quando sono impegnato e sto facendo delle cose che mi distraggono non sento il fastidio,aggiungo anche(non so se sia pertinente) che spesso mi accorgo che tengo in contrazione l'ano(come per trattenere).grazie

[#3] dopo  
Utente
Dimenticavo di dire che questo fastidio si presenta sempre il pomeriggio e sparisce la sera quando mi metto a letto

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non commentiamo diagnosi e terapie prescritte da altri medici. Online non è opportuno "avventurarsi" in ipotesi
che potrebbero essere senza alcun fondamento.
Se la sua sintomatologia persiste utile una valutazione specialistica.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com