Utente 190XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 26 anni e peso 50kg, da diversi anni sul mio viso compaiono dei brufoli.
In alcuni casi sono brufoli piccolini in altri casi sono grandi da deformarmi i lineamenti del viso (cisti sottopelle).
La dermatologa mi ha prescrito il Roaccutan con il seguente dosaggio:
- 40 mg al giorno per 20 giorni
- 30 mg al giorno per 20 giorni
- 15 mg al giorno per 30 giorni

Mi sto un po' spaventando poichè temo che la cura sia troppo forte per il mio caso.
Vorrei sapere il vostro parere.

grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Il parere non è personale ma credo univoco e riguarda tutta l'ambito internazionale: l'isotretinoina è un farmaco di I scelta per le acni gravi.

per il resto se sono state valutate le sue situazioni internistiche (esami sierologici) e le è stato prescritto il farmaco, sarà sicuramente stato fatto nel pieno rispetto di questi criteri; utile a mio avviso tornare a chiarirsi con il dermatologo che conoscendola potrà elucidare i suoi ulteriori dubbi.

cari saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 190XXX

Dottoressa la ringrazio intanto per la risposta, purtroppo non mi è stato chiesto di eseguire alcun tipo di esame. La dermatologa in questione l'ho rintracciata da internet e l'ho scelta per la rapidità dell'appuntamento. Diagnosi e terapia mi sono stati indicati in 15 minuti e senza troppe domande. Mi ispira fiducia, anche per il centro medico-estetico che ha in piazza di spagna, ma confrontandomi con altre esperienze personali non mi sento molto tranquilla.

[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Non posso commentare in alcun modo e direttamente ciò che mi dice nello specifico.

Posso invece dire in termini generali quanto segue:

per una donna, la terapia con isotretinoina per os deve seguire i seguenti criteri

- inclusione nell'algoritmo diagnosico terapeutico definito dalla Global alliance for Acne

- prescrizione di importanti esami sierologici per la valutazione dei parametri epatici, renali e lipidici

- stipula del consenso informato al trattamento

- richiesta del test di gravidanza che è insito nel consenso informato

In seguito: visita di controllo e prescrizione terapia (se paziente eleggibile)

- consegna del test sierologico di gravidanza (non gli stick della farmacia per intenderci ma il dosaggio delle Beta HCG)

- consegna delle altre analisi che debbono rientrare nella norma

- stipula di un nuova dichiarazione della paziente la quale asserisce di non aver avuto rapporti sessuali a rischio gravidanza nel periodo intercorrente l'effettuazione del test e la visita si controllo

- prescrizione del dispositivo contraccettivo orale, che deve essere OBBLIGATORIAMENTE associato alla assunzione dell'isotretinoina orale

- prescrizione del modello AIFA (agenzia italiana del farmaco) che deve essere consegnato al medico di Famiglia per la prescrizione tramite SSN (questo farmaco è difatti a carico del sistema sanitario per la diagnosi di acne grave e non responsiva a comuni trattamenti)

Solo dopo queste procedure:

Prescrizione della isotretinoina per os (dosaggio specifico)

- prescrizione dei controlli sierologici durante la terapia (di solito ogni 2 mesi)

Carissimi saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it