Utente 508XXX
Salve.
ho 42 anni e un grandissimo problema che mi sta rovinando la vita. I condilomi!!! Ovvero. La mia ragazza li ha, li ha bruciati ma dopo qualche giorno ne ha visti degli altri... e accusa me di averla infettata... avendo rapporti chissà con chi....
Io ho fatto la penoscopia e la visita ma sono risultate negative.
Il medico ha detto che evidentemente sono portatore sano. Cosa potrei fare ancora? esiste qualche altro esame ? Ho sentito parlare di vaccino... ma so che riguarda solo le donne.
Grazie in anticipo per la risposta. Buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
vi consiglio una visita venereologica per chiarire questi problemi. Fatelo assieme.

Dott. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri

28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
SARTEANO (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
inutile discutere su chi ha infettato o meno l'altro. Piuttosto eseguite una visita venereologica insieme in modo da chiarire tutti i vostri dubbi ed eventualmente adottare delle tecniche più efficaci per il trattamento dei condilomi.

Cordiali saluti

Dott.ssa Serena Mazzieri
Dott.ssa Serena Mazzieri