Utente 440XXX
Buongiorno, nel Gennaio 2005 ho subito l'asportazione di un piccolo lipoma appena sotto la scapola dx (causato da eccessive punture di muscoril nella zona paravertebrale) della grandezza di 1 cm o forse meno.

Ho appiattito la cicatrice son sameplast crema, ma la cicatrice è rimasta violacea. Esiste una crema o trattamento per schiarirla?

Grazie.

M.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, il trattamento da Lei intrapreso è stato corretto,sarebbe importante visualizzare la cicatrice direttamente,ma se risulta morrbida alla palpazione e non rilevata,tenga presente che solo il tempo e nient'altro aiuterà a "schiarirla",naturalmente una totale fotoprotezione in caso di esposizione solare è più che raccomandabile
Cordiali Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Mi associo alle parole del Collega Benini, sottolineando che solo la visita demratologica potrà inoltre valutare l'appropriatezza di trattamenti specifici anche per la "revisione non chirurgica" delle cicatrici quali la Luce pulsata IPL con manipoli specifici ed il "needlig", altra tecnica innovativa, che sta ampliando (ma solo in via sperimentale) il suo range di utilizzo.

ne parli con il suo dermatologo.
Cari saluti
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it