Utente 108XXX
sono un uomo di 38 anni da qlc anno soffro di alopecia androgenetica e da circa 1 anno ho notato che il problema e aumentato con una cospicua perdita di capelli.
su consulto medico sto tentando la terapia minoxidil 2% 1ml 2 volte al di e finasteride (procepia) 1 mg al di'.
ho iniziato la terapia da un mese ha da qlc giorno ho notato qlc effetto collaterale legato qs sicuramente al minoxidil.
appena applico il prodotto ho giramenti di testa, inteso calore facciale, senso di pesantezza mentale e inoltre di sera di notte ho notato un aumento della frequenza cardiaca forse tachicardia.
sinceramente sono molto dispiaciuto xche' speravo di poter andar avanti ma temo di essere molto sensibile al prodotto infatti credo che vada probabilemente appena applicato in via sistemica.
tanto piu' appena applicato sento subito in gola un sapore amaro!!.
a qs punto cosa dovrei fare??? devo sospendere il trattamento???
puo' essere rischioso per la mia salute??? potrei avere anche infarti?????
basta anche solo la finasteride?????
esistono alternative???
il mio dernatologo non ha saputo darmi una spiegazione esauriente.....
puo' trattarsi di un fatto psicosomatico visto cmq che soffro di ansia da molti anni???

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
una chiave di lettura potrebbe essere che la sua" ansia" tende ad amplificare alcuni rari effetti collaterali che con il minoxidil ci potrebbero anche essere , quali irritazione e senso di bruciore, legati prevalentemente all'eccipiente . Certamente un minimissimo assorbimento del farmaco ,che è anche antiipertensivo, ci potrebbe essere, che come sa un tempo era usato per via sistemica ad dosaggi ben più alti.
Pensare all'infarto ...perchè non pensare allora di essere colpita anche da un meteorite allora? Le probabilità sono circa le stesse...:-)
Comunque gli effetti collaterali che riporta sono descritti e possibili, come certamente avrà già letto sul bugiardino; non vedo altra soluzione che sospenderlo.
Però ne parli bene con il suo dermatologo.
cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 108XXX

grazie dottore comunque giusto per darle un idea piu' precisa faccio presente che su consiglio del mio dermatologo ho provveduto a sostituire prodotto infatti visto anche che il flacone di minoxem era terminato ho acquistato in farmacia Aloxidil da 60 ml lo sto provando da 5gg e non ho nessun problema nessun sintomo ne bruciore cutaneo.
secondo lei ha lo stesso effetto dell'altro prodotto oppure e inferiore?????
ho letto la composizione chimica praticamente identica!!!!!.
Cmq volevo segnalarle che da circa 1 settimana sto notando un aumento della caduta dei capelli non tantissimi ma da piu' di un mese da quando ho iniziato il trattamento sia era praticamente fermata.
il mio dottore dice che e un effetto normale di rinnovamento del capello dovuto al fatto che la cura funziona...??????
secondo lei??? saluti





[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
E' equivalente , ed inoltre potrebbe corroborare la precedente ipotesi di intolleranza ad una eccipiente.
Sul fatto della caduta , effettivamente a questa epoca potrebbe configurarsi come la caduta "indotta" da BUON funzionamento del minoxidil , che sta agendo a livello del follicolo, e sono quindi in accordo con il suo medico.
cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 108XXX

la ringrazio per il suo parere che ritengo utilissimo...cmq volevo porle un altra domanda
se effettivamente il farmaco funziona e il follico si sta rinnovando con conseguente perdita o caduta dei capelli e normale che anche i capelli piccoli in fase di crescita stiano cadendo??
mi spiego meglio sulla fronte ho da un po di tempo molti capelli piccoli che stanno crescendo gradualmente quindi anche qs cadranno.....?????
potrei avere un affluvio?????
se nel caso qs caduta aumenti e fosse dovuta ad altri fattori del tipo reazioni negative al farmaco vorrebbe dire che utilizzandolo rischierei solo di accelerare la caduta naturale....
e quindi pensando di far bene al contrario mi provo un danno???
mi scusi se sono un po faragginoso nelle mie domande.
grazie

[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
No, il razionale è che il farmaco agisce sui follicoli aumentando la potenza e la durata dell'anagen dei nuovi capelli, e quindi accelera semplicemente un ricambio che comunque ci sarebbe stato .I capelli che cadono sono comunque in telogen,. Cioè sarebbe caduti comunque in breve tempo , anche se non così tumultuosamente.
E' chiaro che in farmaco ha le sue indicazioni, ma non tema troppo le reazioni negative.
Sto pensando seriamente di trovare un altro modo per definire la caduta indotta del primo mese :forse meglio sarebbe dire "accelerazione del ricambio"
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)