Utente 294XXX
Salve egregi specialisti, il consulto che vi richiedo è per mia nonna.
Purtroppo oggi ha preparato dei peperoni o peperoncini molto piccanti.
Sono 4 ore che lamenta fortissimo bruciore alle mani nonostante le abbia ripetutamente
deterse con crema idratante ,acqua ,ghiaccio ed ha preso un antistaminico.
Il dolore sembra quasi insopportabile e non sappiamo cosa fare.
Come potete consigliarci? Mia nonna è cardiopatica portatrice di PMK questo problema del bruciore potrebbe portare complicazioni alle sue attuali condizioni?
La nostra appresione ci spingerebbe a portarla da un medico o al pronto soccorso ma ci sembra eccessivo.
Cosa ci consigliate?
GRazie infinite!

Simone

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
allo stato attuale sicuramente il bruciore sarà già passato ed è dovuto ad una sostanza ,la capsaicina, contenuta nell'ortaggio.
Per il futuro sarà sufficiente acqua fredda , ghiaccio , e sostanze oleose fresche applicate.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)