Utente 257XXX
Buona sera,

Egregi Professori ho 50 anni, due mesi fa ho tolto un melanoma dall'avambraccio dx, pt1a, 0,39mm clarck II, no mitosi til assente, non ulcerato unica nota Regressione presente.
Fatta radicalizzazione tutto ok, fatto eco ascelle ok, eco addome ok, rx ok.

Sulla cicatrice da subito è apparso un puntino grigiastro, il mio Chirurgo mi ha detto che si tratta di un "Punto di sutura" interno che verrà assorbito.

Mi ha preso un forte stato d'ansia, avverto un fastidio a livello appendice dx se premo. spero il tutto sia dovuto a questo stato d'ansia, stò prendendo un ansiolitico.

La mia domanda è:

Il rischio di secondo melanoma, può colpire con metastasi gli organi interni (Fegato , Polmoni ecc...), certamente il mio caso non è grave come leggo di altre persone più gravi, ma come tutti colpiti da questa patologia, spero di ritrovare un po più di serenità.

Vi ringrazio fin d'ora della pazienza che avete nel leggere le nostre domande.

Distinti saluti.

Walter

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
stante la descrizione del melanoma che lei ha fatto le probabilità di avere complicanze sono vicine allo zero. Non zero perché - come più volte sottolineato - lo zero in medicina non esiste se non altro per scaramanzia.
Segua un centro specializzato nel melanoma cutaneo e lasci da parte le ansie.
Cordialissimi saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena