Utente 204XXX
Salve dottori,
sono un ragazzo di 29 anni disperato!
l'altro giorno sono andato dal dermatologo e mi ha trovato questo neo atipico da asportare e fare esame istologico.
Il neo in questione è questo
http://img33.imageshack.us/img33/2273/sam0514x.jpg
http://imageshack.us/a/img823/9576/sam0515c.jpg
sono spacciato perchè è un neo che mi porto dietro da tempo, minimo 3 anni, da quello che ho letto in rete le speranze sono poche.
Per me è un melanoma solo che il dermatologo non me l'ha voluto dire, ripeto sono disperato e non so a che santo votarmi

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro ragazzo,

La prima cosa da fare e' l'asportazione chirurgica da effettuare in tempi brevi, come credo le sia stato già indicato e disposto.

Sappia che anche in caso di melanoma, esiste una differenza enorme:

- togliere un melanoma sottile (e non c'entra il tempo di anzianità della lesione poichè ci sono melanomi che ispessiscono in brevissimo tempo e melanomi a lentissima crescita) significa - salvare la vita ad un paziente.

Quindi i nostri auspici non possono non andare in questa direzione: per tale ragione, l'asportazione in tempi rapidi e' necessaria.

Carissimi saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 204XXX

Salve Dottore,
la ringrazio per la sua risposta,
l'intervento è in programma mercoledì e dover portare il neo successivamente per l'esame istologico.
Speriamo bene...

[#3] dopo  
Utente 204XXX

Salve dottori,
alla fine si è trattato di un falso allarme, sono state settimane dure per me, pensando al peggio (visto che me lo portavo da moltissimi anni), sono stato davvero male ma alla fine la diagnosi è stata di un nevo composto.

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Meno male che tutto si è risolto per il meglio; purtroppo alla FIFA (tutti noi più o meno nella vita ne siamo colpiti..) non c'è argine!
Bene ha fatto a fare la visita in tempi rapidi.

carissimi saluti!
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it