Utente 269XXX
Mi è stata diagnosticata una dermatite vescicolare;poiché i patchs tests non hanno rilevato nessuna reazione allergica, il dermatologo propende per dermatite da stress. Sto assumendo da quattro giorni due compresse di Dirahist (alle 8 e alle 15) e ,alle 21 una compressa di ranitidina EG. Ho la pressione oculare sotto controllo e, ieri, leggendo le controindicazioni del Timogel 1 ho scoperto che il farmaco di cui sopra può provocare reazioni cutanee di vario tipo. Premetto che fino a gennaio 2012 ho utilizzato il collirio Nyogel 0,1 ( che non mi ha mai provocato disturbi )improvvisamente scomparso dalla distribuzione e sostituito dall'AIFA con il timogel 1. La mia perplessità circa l'uso del collirio può essere giustificata? Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima signora se esistono delle vescicole assieme alla sua dermatite, dovrebbe necessariamente riferirsi subito al dermatologo e nuovamente per capire bene se siamo innanzi ad una dermatite Bullosa.

A Disposizione per ulteriori ragguagli

Molti cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 269XXX

La ringrazio della sollecita e chiara risposta di cui certamente terrò conto e riferirò al dermatologo curante. Le ricambio i saluti e le auguro un felice anno nuovo.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le invio Molti cari saluti e Auguri
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 269XXX

Gentile dottore, la dermatite, curata , dopo vari tentativi, con " Flubason 0,25%" emulsione cutanea, sembrava , dopo due settimane completamente debellata, ora, a distanza di un mese il problema si sta riproponendo seppure in forma più lieve e ad esso si è aggiunto un fastidioso prurito in testa accompagnato da caduta di capelli. Il dermatologo curante , dopo le prove allergiche negative, ha attribuito la
causa del tutto a "stress". E' vero che ho quasi giornalmente motivi per non vivere serena,ma mi pare impossibile che non si possa giungere a una cura efficace. Mi scusi del disturbo e graie per la sua attenione.

[#5] dopo  
Utente 269XXX



Utente 269727


invia msg


Gentile dottore, la dermatite, curata , dopo vari tentativi, con " Flubason 0,25%" emulsione cutanea, sembrava , dopo due settimane completamente debellata, ora, a distanza di un mese il problema si sta riproponendo seppure in forma più lieve e ad esso si è aggiunto un fastidioso prurito in testa accompagnato da caduta di capelli. Il dermatologo curante , dopo le prove allergiche negative, ha attribuito la
causa del tutto a "stress". E' vero che ho quasi giornalmente motivi per non vivere serena,ma mi pare impossibile che non si possa giungere a una cura efficace. Mi scusi del disturbo e graie per la sua attenione.