Utente 621XXX
salve,
da circa una settimana mi sono accorta di avere una lacerazione dell'epidermide nella zona perianale,che associata a delle feci un pò dure porta a delle piccolissime perdite di sangue successivamente alla defecazione che non permette il rimarginamento delle lesioni.

cercando su internet poi mi sono imbattuta nel leggere un articolo sulla candida e ho scoperto un'alta probabilità di essere affetta da candidosi da circa tre anni che mi si presenta una volta al mese o anche meno con prurito,bruciore e perdite bianche,giallastre.

le due cose possono essere correlate?
a chi mi devo rivolgere?

grazie per le eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La problemaica cutaneo-mucosale che ci riferisce, merita indubbiamente l'attenzione dello specialista Dermato-Venereologo, a prescindere da ogni postulato diagnostico che deve sepre essere affidato alla sola visita diretta ed al personale specialistico.

produca quindi la sua visita con fiducia.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 621XXX

grazie per la tempestività della sua risposta.
volevo chiederle se posso rivolgermi in ospedale, al consultorio o è più appropriato un privato?

distinti saluti.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non è la sede che fa il Medico.

Scelga pure dove ritiene più opportuno, l'ambito Dermato-Venereologico: quello si, dirimente per il suo caso.

cordialità

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it