Utente 349XXX
buongiorno, alcuni mesi fa intorno a dicembre ho avuto un rapporto sessuale con una donna non protetto ripetutamente a distanza di tempo, il giorno dopo quel rapporto mi sono accorto che sulla pelle dello scrotto mi e' comparsa una specie di cicatrice, un segno lungo... dopo altro poco tempo sono incominciate a comparirmi delle bolle che a forsa di toccarle e stuzzicarle sono diventate croste, ma non passano, piu' che altro sulle braccia, premetto che sono un gran mangione...la mia domanda e' questa come faccio a capire se questi sono i sintomi della sifilide o eventualmente quali sono o se sono due cose separate tra loro?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Semplice: effettuando una visita dermovenereologica, che chiarirà tutto con esattezza.

Cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 349XXX

ok ma quindi devo andare da un dermatologo? avrei una domanda in tal proposito la sifilide puo' presentarsi anche dopo 6 mesi, ho letto inoltre che devono verificarsi stadi come febbre mal di gola e malessere generale, io non ho avuto nessuno di questi sintomi, non so se gia' questo puo' essere un fattore positivo, comunque nel caso non volessi andare da un dottore posso eseguire per conto mio un semplice esame del sangue?