Utente 326XXX
Gent.mo Dott. da due mesi circa ho un puntino rosso sul glande che compare e scompare.(secondo me quando c'è sfregamento). Sono andato dal medico curante il quale mi ha detto che potrebbe essere una Candida. A questo punto ho preso un pastiglia ogni settimana per 4 settimane ed applicato la pomata. Non ho nessun disturbo solo un dolore sul lato destro vicino al pene sopra l'inguine nel momento dell'iaculazione. Il puntino rosso non è scomparso totalmente, infatti va e viene ancora adesso dopo tutta questa cura.Questo puntino quando scompare è piccolissimo invece quando c'è si allarga. Capisco che non potete darmi una risposta certa ma almeno vorrei sapere quali controlli devo effettuare. Non faccio sesso con altre donne e conduco una vita abbastanza regolare non fumo , non bevo etc.. Grazie e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo
La descrizione che fa non sembra collimante con una micosi : candida ma con altre situazioni che non escludono anche fenomeni fisiologici del glande.
Utilissima la visita DermoVenereologica
Cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it