Utente 357XXX
Gentili medici, sono una ragazza di 20 anni e durante il mio primo rapporto sessuale ho contratto un herpes genitale perché avvenuto senza preservativo. Al momento sono in cura e i sintomi stanno sparendo, ma sto andando in paranoia: ho il terrore di non poter mai più avere una vita sessuale normale.
Dovunque leggo che, nonostante il preservativo e nonostante la malattia sia in fase latente, sarò ugualmente contagiosa. Ad esempio anche quando non presento i sintomi, mi è precluso il sesso orale? L'herpes genitale preclude ogni rapporto occasionale protetto?
Quanto alto è il rischio di contagiare il mio partner in un rapporto protetto?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Le sue ansie non sono motivate.
La contagiosita' esiste solo quando vi è una manifestazione florida ,ed è in quel momento che vanno evitati i contatti.Al di fuori di questi periodi lei può vivere una vita del tutto normale e tranquilla. Durante la latenza il virus si yrova nei gangli sensitivi ,ben lontano dalla cute e non può essere trasmesso.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 357XXX

Grazie mille. In tal caso, come ha fatto il mio partner a trasmettermelo pur non presentando i sintomi?