Utente 366XXX
Salve, ho 21 anni e da quando ne ho 16-17 soffro di un'acne di media gravità. Per fortuna non ho mai avuto il viso coperto di pustole o brufoli grandissimi ma sono piena di punti neri e, soprattutto, di puntini BIANCHI sottopelle leggermente in rilievo i quali, se spremuti anche con pochissima pressione, rilasciano grandi quantità di sebo, (non sono grani di miglio, ne ho alcuni ma non mi riferisco a quelli). Nella settimana precedente e durante il ciclo questi puntini generalmente si infiammano e si trasformano in brufoli, riducendo il mio viso uno schifo, pieno di rossori e gonfiore. Questo per me rappresenta un problema davvero grande che incide molto nella mia vita relazionale. Sono concentrati soprattutto su guance e mascelle. Per fortuna la mia pelle mi è in parte "amica" e neppure i brufoli più infiammati lasciano solchi o cicatrici profonde tipiche di chi ha sofferto di acne. Il vero problema è che la mia pelle tende a macchiarsi un sacco, indipendentemente dall'esposizione al sole (uso sempre prodotti con protezione) o dal fatto che io li tocchi o meno (anche se li lascio sfiammare da soli poi mi lasciano delle visibili macchie prima rosse e poi marroni), e purtroppo le macchie non si schiariscono, se non con gli anni.
Ma il vero problema è l'estensione di questa acne. Purtroppo si estende su TUTTO il corpo; la mia schiena è completamente coperta di brufoli, in questo caso non solo puntini sotto pelle, ma anche vere e proprie pustole dolorose piene di pus e sangue. Purtroppo lasciano tantissime macchie e tutto ciò sta rappresentando per me un grandissimo problema psicologico e di autostima. I brufoli sono soprattutto nella parte inferiore della schiena, arrivando a volte (con qualche brufolo sparso) ai glutei, alle cosce e nel pube. A puro titolo informativo non si tratta dei classici brufoletti "post depilazione". Ho consultato vari dermatologi e preso antibiotici per bocca che non hanno funzionato, topici neppure, scrub neanche. Da un paio di mesi prendo la pillola anticoncezionale e per ora non sta avendo effetti; generalmente dopo quanto tempo si possono notare i primi benefici?
Rassegnata al fatto che dovrò convivere ancora a lungo con i miei brufoli, sapreste consigliarmi almeno qualche prodotto per curare i sintomi. Creme o qualche trattamento EFFICACE per schiarire e prevenire la fuoriuscita di macchie. Anche prodotti naturali da ingerire. Ho la pelle medio chiara e queste macchie sono davvero deturpanti, esteticamente e mentalmente.
Grazie per la cortese attenzione

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
La buona notizia che ad oggi qualsiasi tipo di acne si può e si deve curare con successo: assieme al dermatologo lei devi avere in base ad un algoritmo terapeutico la sua terapia specifica e precipuo che la guarirà completamente.
Cari saluti.
Per ulteriori informazioni può leggere nel nostro sito personale www.acne.roma.it
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it