Utente 599XXX
Gentile dottore, ho 55 anni da qualche mese macchie tinteggianti bianche su glande con bordo esterno più chiaro anello pelle sottostante corona del glande a volte di colore più chiaro ed ispessito. Intendo prurito scroto e inguine senza però alcuna manifestazione dermatologica come arrossamenti o altro. Adoperato canesten quasi ogni giorno con scarsi risultati.erezione e minzione normali.mi da un suo parere in attesa che effettui visita dermatologica...? Sono preoccupato. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo,

non sottovaluti queste "macchie bianche": è probabile in linea teorica - pur non essendo vincolanti dalla sede telematica, che non si tratti come comunemente si crede, di infezioni micotiche, ma debbono essere escluse in primis talune patologie dermatologico venereologiche:

fra queste un lichen sclerosus iniziale deve essere sempre escluso (veda info ed approfondimenti su www.lichenscleroatrofico.it )

Per il resto non faccia terapia fai da te ma si affidi allo specialista dermovenereologo.

cari saluti

Dr. Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it