Utente 350XXX
Salve da circa tre anni noto una sostanziale caduta dei capelli con diradamento seppur non eccessivo nella zona delle tempie. Sono stato dal dermatologo il quale mi ha prescritto una cura a base di integratori e mi ha detto qualora la caduta diventi più notevole che la soluzione sia la finasteride. Ora vorrei una vostra opinione su questo farmaco e se risulti sicuro da assumere.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

Prescrivendo questo farmaco da molti anni in migliaia di pazienti con problemi di alopecia androgentica posso assicurarle che è un farmaco con altissimo profilo di tollerabilità e sicurezza

Per info www.calvizie.pro

Ovviamente si affidi al suo dermatologo di fiducia.
Cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it