Utente 403XXX
Buonasera gentili medici,
applico 2 millilitri di Minoxidil industriale, il Regaine, di sera. Dopo 2 ore si può andare a letto anche se la cute non è completamente asciutta, o si riduce l'efficacia? Se ad esempio dopo un'oretta facessi un ulteriore massaggio sulla cute per velocizzare l'assorbimento sarebbe sbagliato, cioè lo disperderei troppo sulle dita?
Io ho provato anche vari Galenici senza glicole propilenico, dalle più rinomate farmacie, ma comunque mi rimane della polvere bianca sui capelli/cuoio capelluto, cosa che non succede con il Regaine. Credo sia un mio fatto soggettivo: la mia cute gradisce il glicole:)
Una lozione galenica col 20% di glicole risolverebbe entrambi i problemi: eccessiva untuosità e polverina bianca? Andrebbe poi sempre associato al transcutol per migliorarne l'assorbimento?
Chiedo scusa, in effetti sono 4 domande in una, ma devo dire che ho letto altri consulti e siete davvero chiari, precisi oltre che grandi specialisti.
Se potete gradirei una vostra risposta.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Il glicole resta sempre il miglior eccipientè per le lozioni a base di minoxidil, a maggior ragione se base, ma anche per il solfato.
Un 5% si abbina bene al glicole al 20%, con un buon potere solubilizzante , ma spesso nei galenici si inseriscono altre sostanze aggiuntive. Di regola se si mette glicole non si inserisce trancutol, che utilizzo in caso di intolleranza al glicole stesso.
Ricordo sempre che un modico precipitato è tollerabile , e di agitare la lozione prima dell'uso.
Non è necessario massaggiare dopo un ora la cute, stante il fatto che la lozione ha comunque un rapido assorbimento .
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Grazie di cuore della risposta dottor Griselli.
E' stato molto gentile considerando che è anche sabato sera.
Le auguro una buona domenica. Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Quoto la risposta del collega e aggiungo che con i minoxidil che hanno come eccipiente il glicole dopo l applicazione meglio evitare ulteriori massaggi e lasciare in posa almeno 4 ore
Saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#4] dopo  
Utente 403XXX

Grazie anche a lei dottor Gigli,
ne approfito per un ulteriore chiarimento.
Quindi anche con un minoxidil al 20% di glicole, che è men di metà del classico Regaine ci vogliono 4 ore prima di andare a letto togliersi, vestiti etc?
Il problemino è che tutto questo tempo è dura trovarlo.
Volevo chiedere: è soltanto un problema di sporcare cuscino o di ridotta efficacia?

[#5] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Ci puo' essere riduzione dell' effetto terapeutico e nelle donne il rischio che la lozione cada sul guanciale e se ne vada sul viso con il probkema non secondario di ipertricosi del viso .
Saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#6] dopo  
Utente 403XXX

Grazie ancora a entrambi i Dottori.

[#7] dopo  
Utente 403XXX

Gentili medici,
approfitto ancora della vostra disponibilità di dare informazioni con professionalità e cordialità.
Diciamo che come ogni calvetto :-) ogni tanto chiede al suo dermatologo e cerca su internet se qualcosa di nuovo si muove su questa patologia dell'alopecia androgenetica. Beh in questi giorni ho visto tante novità, latanoprost, finasteride topica e poi un'articolo sulla lozione del prof. Brotzu. Credete che queste alernative del prossimo futuro, o forse già attuali, possano dare una mano alla tematica? O al momento le uniche certezze sono finasteride compresse e minoxidil con antiandrogeni?
In più questa in una intervista su calvizie.net il prof. Brotzu insiste sulla positività che la sua lozione non sia un farmaco. Ma non sarebbe più appagante che fosse un farmaco approvato per la cura della calvizie? D'altra parte farmaco non è sinonimo di effetti collaterali.
Se avete voglia vorrei sentire il vostro parere :-)