Utente cancellato
Buongiorno,
Nei periodi di forte stress Si forma la forfora sulle sopracciglia. Uso la crema kerium ds prescritta dal dermatologo (che però non ha mai visto questa forfora perché al momento della visita era già passata ). Due settimane fa la pelle di fronte, naso, labbra, mento ha cominciato a desquamare. Ogni giorno va sempre peggio. Oggi queste zone sono piene di squame, arrossate e sento bruciore perché sanguinano. Io metto la crema ogni giorno ma non basta. Ho prenotato una visita dermatologica ma ci vogliono settimane. Vorrei un consiglio per alleviare questo problema antiestetico e doloroso!
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
La ds richiede oltre che cure farmacolgiche che in questa sede non posso consigliarle , uno stile di.vita adeguato, liimitare nell ' alimentazione. Latticini cibi lievitati, alcool e cibi piccanti. Nel periido invernale sono utili cicli di balneoterApia termale ed esposizioni controllate agli ultraviioletti.
Cordialita'
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#2] dopo  
404952

dal 2017
Grazie per la celere risposta molto esauriente. Volevo solo una precisazione sull'alimentazione: Io mangio molto raramente cibi lievitati o piccanti, sono astemia e non mangio formaggio. Sono a dieta ipocalorica Però bevo regolarmente il latte. Tutte le mattine. Volevo sapere, per favore, se per "latticini" intende anche il latte.
Purtroppo nell'immediatezza non posso seguire gli altri suoi consigli (magari potessi mollare tutto e andare alle terme...), però posso modificare la mia alimentazione.
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Il latte al mattino e' concesso nessun problema
Saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#4] dopo  
404952

dal 2017
Grazie per la cortese risposta dott. Gigli. Mi permetto di farle un'altra domanda.
Da circa un mese mi è comparsa una macchia scura sotto l'unghia dell'album e sinistro. Ha tutta l'aria di essere un ematoma però io non ricordo di aver subito alcun trauma. È comparsa abbastanza rapidamente, da una settimana all'altra. Una particolarità è che anche la zona del dito adiacente all'unghia è scura. la macchia cioè sconfina sulla pelle del dito. Si forma un triangolo di colore rosso/marrone in cui la base è sulla pelle, mentre l'apice è sotto l'unghia. Io vorrei sapere se è possibile avere un ematoma senza aver subito un trauma o senza aver mai avuto dolore. Oppure se bisogna pensare a qualcos'altro. Io sono di origine africana e ho di natura la zona adiacente all'unghia più scura rispetto al resto della pelle di ogni dito dei piedi. Ma solo nell'alluce sinistro questa zona è così estesa da sembrare un tutt'uno con questa macchia presente sotto l'unghia.
Grazie!

[#5] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
SEnza obiettivita' impossibile aiutarla comunque la comparsa improvvisa depone a favore di un trauma, basta una semplice corsa a volte. Comunque si faccia visitare se il problema persiste
cordialita'
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#6] dopo  
404952

dal 2017
Gentile dottore,
Ho finalmente fatto la visita dermatologica. Si tratta realmente di un ematoma. Grazie per il consulto prezioso.