Utente 404XXX
Salve,
Dopo l’asportazione di un neo verrucoso sull’addome largo circa 4mm ed alto 2mm, situato vicino all’ombelico, per quanto tempo è necessario non esporsi al sole?
Per di più, in seguito ad esposizioni ai raggi solari nei mesi a seguire, anche nel caso di uso di creme protettive, ci sarebbe il rischio che dalla parte di pelle che cicatrizza sotto evolva qualcosa di maligno?
Voglio precisare che questo neo è stato tolto solamente per motivi estetici ed il dermatologo mi ha assicurato che questo tipo di nei (nei verrucosi) sono sempre benigni.
Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Nessun rischio per quanto riguarda la malignità , ma piuttosto una precauzione perché non si formino iperpigmentazioni in sede lesionale.
Ricordiamo che in dermatologia spesso vale il detto "infiammazione +sole =iperpigmentazione.
Una periodo di protezione con antisolare totale di 3 mesi è in genere sufficiente , ma ovviamente ogni lesione fa storia a sé e singolarmente va valutato.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)