Utente 413XXX
Buongiorno!
Sono appena tornato dall'ambulatorio e' sono ancora piu confuso: il dottore, controllando la mia diagnostica ha detto che si tratta di una situazione dal passato e' non c'e' bisogno di nessun trattamento :shock: Mi ha detto che certamente negli ultimi anni ho preso qualche antibiotico percio' la malattia non e' piu' pericolosa.
Ecco i risultati:
DIAGNOSTICA LUE
RPR non reattivo
TEST DI SREENING IGG+IGM reattivo
TPHA reattivo 1:160
IgG SIFILIDE 1,56
igM SIFILIDE 0,12

Vi chiedo un'aiuto! E' vero che adesso possa essere tranquillo e continuare senza nessun trattamento medico?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Dall'esame della sua sierologici si evince infezione pregressa ed attuale stato di guarigione , in particolare vedendo RPR negativo , le IgM basse, e gli altrii titoli anticorpali pure. Probabilmente una vecchia infezione , già curata.
A quando si desume da questi dati non farei alcuna terapia ma solo un controlli a 6 mesi. Ma ovviamente sarà seguito dal suo specialista per questo
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)