Utente 367XXX
salve gentili dottori purtopposono nel panico piu totale,ieri ho avuto la brillante idea di farmi da solo un peeling con acido tricloroacetico al 30 percento,ne ho passato un pò con un pennello su mento naso,fronte e guance,l ho tenuto circa 40 secondi e poi ho risciaquato abbondatemente con acqua,anche se continuavo a avvertire bruciore,ho tamponato con garzee di acqua,immeditamente ho sentito all apllicazione bruciore ed e apparso il frost,sono uno studente di medicina e so che non avrei dovuto farlo da solo e non credevo che avessi avuto questa reazione,purtoppo stamattina mi sono svegliato col viso tutto arrossato e un pò dolente come se avessi avuto una bruciatura solare esitiva,ora so che il tca al 30 percento e gia concentrato ma appunto subito ha raggiunto il derma papillare,volevo sapere se posso aver fatto danni permanenti al viso,,
adesso ho vergogna a uscire di casa...metto creme e un latte solare da 50 piu,ma ho il viso tutto rosso...il contatto con l acido e avvenuto 13 ore fa crica,so che e normale un rossore...ma ho paura che sia permanente,io ho la pellaccia dura...molto spessa e grassa con qualche segno di acne...per questo l ho usato erroneamente,posso aver fatto danni permanenti e la mia pelle rimarra semopre così?
purtoppo non ho possibilita economiche per andare da un dermatologo,e oggi e domenica,so che solo il tempo potra guarirlo,ma volevo sapere se e normale che appaio visto gonfio,rosso,quasi sul violaceo...so che e un ustione chimica,e credo di 1 grado perche sento solo pizzicore e non ci sono pustole o infezioni...
applico creme lenitive e copertura solare...cosa mi dovrò aspettare?
fatto sta che dopo questa cosa non farò mai piu peeling di testa mia,ne forse da un dermatologo...perchè ho paura...ho visto altre tstimonanzie di gente che rimaneva sfregiata e ho paura,adesso guardando le foto vedo che e normale questo stato pietoso della pelle dopo cosi poco tempo...cioe rossore,gonfiore...il peeling e sicuramente penetrarto infondo...ma ho lavato subito con acqua fredda anche perche il doloro e bruciore erano forti...prima avevo il viso tutto bianco e ora e rossisismo...cosa devo fare??grazie mille

[#1] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova

28% attività
4% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Il peeling con acido tricloracetico soprattutto alla concentrazione del 30% va effettuato solo da medici esperti e a piccole zone. Tutto quello che sta capitando è nella norma, il gonfiore il rossore, se si è formato Frost bianco si formeranno croste. A questo punto idrati più volte al giorno il viso con estrema delicatezza, non stacchi le croste. Si alla protezione solare ma non deve uscire se non per esigenze particolari ovviamente niente mare almeno per due mesi e protezione anche dopo ogni 3 ore. Cordiali saluti
Dr.ssa Sonia Devillanova

[#2] dopo  
Utente 367XXX

gentile dottoressa la ringrazio,e in effetti sono stato e mi sento una testa di c,per aver usato questo acido da solo,l ho spennellato su larga parte delle guance naso e fronte e ora sono rosso fuoco,diciamo che la pelle risulta ababstanza dura e secca ora,il bruciore mi pare sparito,sono chiuso in casa al buio senza uscire,volevo andare al centro di ustioni per farmi visitare ma ho vergogna,essendo studente di medcina so il tca crea questi effetti ma ho paura che mi sia ustionato troppo...adesso la pelle e rosso scuro quasi sul marroncino,e risulta di cuio,e un pò secca,sto mettendo protezione 50 e crema lenitiva o olio ogni ora,non ho intenzione di uscire di casa

secondo lei posso aver creato un danno irreparabile?purtoppo ho 24 anni e sono un bel ragazzo,per questa fissa delle cciatrici da acne non vorrei essermi ustionato per la vita,so che ci vuole almeno una settimana affinche la pelle si esfoli e non devo toccare eventuali croste,ma a me ancora non si so formate

a casa ho del clobesol crema che e un corticosteroide molto potente...ne ho messo un po su una piccola zona per vedere se riesce a limitare il rossore,attualmente la pelle non mi brucia come il primo giorno dopo l applicazione...sono quasi 48 ore che l ho applicato come una testa di c...
non credo farò mai piu cose fel genere nemmeno in mabulatorio,solo che ho paura che possano rimanere ciciatrici o segni indelebili....nella sua esperienza a mai riscontrato questo tipo di problema....mi scusi per le tante domane,ho chiamato il centro di ustionati a napoli ma la dottoressa non ha saputo darmi risposta,e piu tardi magari chiamero il chirugo plastico di cui mi ha dato il numero...secondo lei posso rimanere sfregiato?cosa posso fare per evitarlo?
comunque il tca 30 dovrebbe essere penetrato fino al derma perche subito ho sentito l effetto frosting,e quindi ho sciquato dopo massimo 40 50 secondi...la ringrazio

[#3] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova

28% attività
4% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Lasci perdere l'olio piuttosto usi creme emollienti a base di burro di karite. Niente cortisone. Guarisce non si preoccupi...
Cordiali saluti
Dr.ssa Sonia Devillanova

[#4] dopo  
Utente 367XXX

la ringrazio dottoressa e spero vivamente sia come dice lei,purtoppo adesso la pelle e rossisima,nemmeno a mare avevo simile scottature...secondo lei piu o meno quantio ci vorra per poter uscire di nuovo di casa?
comunque la terrò informata se ha poiacere e la ringrazio ancora

[#5] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova

28% attività
4% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Penso 40 giorni circa...Volentieri mi tenga informata. Arrivederci
Dr.ssa Sonia Devillanova

[#6] dopo  
Utente 367XXX

grazie mille ma dice 40 giorni prima che la pelle normale o prima che sia presentabile?perche non uscire per 40 giorni sarebbe un po difficoltoso per me...la ringrazio

[#7] dopo  
Utente 367XXX

gentile dottoressa ad oggi la pelle appare molto secca,e ha inziaito a esfoliarsi piano piano,solo che la pelle che sta sotto le pesanti bruciature e di un rosa scuro,mentre in altri punti dove l acido ha agito meno e di un rosa chiaro,io come un cretino ho tirato qualche pellicina ma adesso sto solo applicando la crema lenitiva e aspetterò che cadano da sole,essendomi tranquillizzato che alla fine sotto la pelle e sana,solo che il colore rosa scuro in quanto tempo ripigmenta?dovrò stare a chiazze rosa e pelle normale per molto tempo?grazie mille per il supporto...ma ho paura che io possa avere qualche esito indelebile..

[#8] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova

28% attività
4% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Finché non cadono le croste non si può dire con certezza. Vada delicato se non prende sole torna normale, ma contatti un dermatologo estetico per essere seguito veramente. So che si vergogna perché ha fatto una cosa che non avrebbe dovuto fare, ma vedendola le consiglia le terapie più adatte. Non c'è bisogno che dica che lo ha fatto lei, lo ha fatto fuori...
Dr.ssa Sonia Devillanova

[#9] dopo  
Utente 367XXX

grazie mille domani vedrò di andare al policlinico di napoli e vedere se mi fanno una visita,o comunque di prenotarla al piu presto,purtoppo apparte la vergogna della cosa ho anche impossibilità a uscire cosi conciato,diciamo che attualmente non ci sono croste ma unicamente pelle rossa e secca che ai lati e esfoliata,cioè sembra che voglia staccarsi,naturalmente cerco di non toccarla e idratarla,sotto la pelle esce rosata...grazie dell aiuto dottoressa...

[#10] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova

28% attività
4% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Sei già in via di guarigione...tranquillo.
Dr.ssa Sonia Devillanova