Utente 512XXX
Salve a tutti medici. Tra una settimana dovrò sottopormi ad un peeling chimico. Premetto che fino a pochi mesi fa la pelle era sana, distesa e luminosa come la pelle di qualsiasi 20enne,(ho 20 anni). Dopo un forte periodo di stress mi sono comparse delle verruche piane che ho fortunatamente eliminato e ho subito un dimagrimento un po' drastico, di 5 kg in un mese. Prima di comprendere che fossero verruche, il dottore mi prescrisse un trattamento per l'acne poiché pensava che quelle bollicine fossero acne. Ho fatto questo trattamento per un mese e da lì la pelle è cambiata totalmente. Non ho mai avuto la pelle grassa e adesso è estremamente grassa con pori dilatati, rughe di espressione, perdita di molto tono e la pelle è anche disidratata nonostante il mio bere acqua di continuo, e per finire ho anche un colorito spento tendente al giallastro. Per combattere la pelle grassa adesso sto assumendo, sotto prescrizione del medico, biotina e un siero mattina e sera. Oltre a questa piccola routine tra una settimana mi sottoporrò ad un peeling chimico. Ho letto su questo sito che la pelle va preparata al peeling ed io non ho nessun tipo di preparazione da mettere in pratica se non il siero. Volevo sapere: è possibile che il risultato di questo cambiamento drastico della salute della pelle possa essere causato dal trattamento sbagliato contro l'acne che ho effettuato per un mese? Il peeling chimico, senza preparazione al trattamento nelle settimane precedenti, può avere un effetto controproducente o posso effettuato anche senza preparazione? Ovviamente non chiedo un referto o una diagnosi, a distanza è impossibile. Ma dai fatti mi pare che più metto creme e faccio trattamenti più la situazione peggiora... Come è possibile?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo utente

perchè probabilmente le terapie non sono adeguate al decorso della patologia cutanea: pertanto la invito a determinarsi con lo specialista dermatologo per chiarire la questione

per approfindimenti:

https://www.medicitalia.it/cerca/?q=peeling+laino

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 512XXX

Ne ho già parlato con il medico dermatologo che mi consiglia di proseguire con il serio e la biotina. Sono passati però già 2 mesi e non si vedono miglioramenti, cosa ne pensa?