Utente 448XXX
Buongiorno Dottore, il caso riguarda la mia fidanzata.
Da diversi anni ha tutte e due gli alluci dei piedi rovinati, si sfaldano, sono ispessite, deformi, crescono a strati ed emanano un forte odore.
Ha 26 anni. Il dermatologo dove si è recata le aveva dato una pomata e degli ovuli antimicotici per bocca ma senza alcun risaltato.
Le altre unghie non hanno nulla. Dice che probabilmente nell'età adolescenziale ha subito un trauma al piede, pestandolo contro qualcosa, ma non ricorda esattamente da quando le è capitato di avere questo problema.
Se lo ritiene necessario Le posso inviare le foto via mail.
La mia ragazza assume 2 pastiglie per l'epilessia 2 volte al giorno, mattina e sera (depakin).
La ringrazio e le porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

la descrizione che fa del caso della sua ragazza non mi fa pensare ad un'onicomicosi (fungo dell'unghia ma ad una patologia ungueale distrofica (che spazia dalla trachionichia, alla paronichia) vista anche la simmetria delle lesioni.

In questo contesto poi, il fungo può sovrapporre il quadro ma non esserne attore principale.

Programmate una nuova visita dermatologica: questo il mio consiglio!

Potete approfondire il tema con questo mio articolo personale:

https://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/496-unghie-fragili-malate.html

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 448XXX

La ringrazio Dottore per il rapidissimo responso.
Ho letto il suo articolo e la sua risposta e mi è venuta in mente una domanda.
Se sull'alluce è presente un fungo, col passare del tempo e l'uso di calzature sportive il fungo si trasmette anche alle altre unghie?
Ho provato a cercare "trachionichia e paronichia", non essendo medico ho potuto solo valutare dal punto estetico, ma la condizione della mia ragazza non somiglia a queste due patologie. In particolare l'unghia non è più rosa con la parte finale bianca, ma tutta bianca opaca, come le unghie morte.
Possiamo rivolgerci ad un qualsiasi dermatologo per questo problema o esistono diverse specializzazioni?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si potete rivolgervi al dermatologo della vostra zona. Da qui non posso aggiungere ulteriori dati utili

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it