Utente 450XXX
Buongiorno.
Sono una mamma di 33 anni a Marzo mi è stato diagnosticato dalla dermatologa un lichen striatus il quale parte dalla mammella sinistra e si estende fin dietro la spalla sinistra. Mi è stata data cura di crema cortisonica diluita con crema idratante. Dopo circa un mese il lichen è sparito ma dopo una settimana stando a contatto con del materiale sintetico mi è ritornato molto più arrossato rispetto alla prima volta. Ora ho ripreso la cura e pian piano sta sbiancando. Data la presenza di macchie sulla mammella ho fatto apposita visita senologica in cui fortunatamente non è risultato nulla. La mia domanda è se questo lichen continuerà a ripresentarsi e se sia.possibile usare sempre questa cura o sia pericolosa data la posizione delicata : mammella, sotto ascella e spalla sinistra. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, le creme cortisoniche purtroppo non possono essere utilizzate a lungo termine: direi che se il caso persista si ripresenta sarà molto opportuno verificare il tutto assieme al suo dermatologo di fiducia, che potrà modificare la terapia o procedere con ulteriori approfondimenti diagnostici.
Carissimi saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 450XXX

Grazie.
Volevo chiederle, se il lichen dovesse ripresentarsi e volessi interrompere la terapia l'unico problema sarebbe a livello estetico? Dato che sia la dermatologa sia la visita senologica mi hanno assicurato che non ci fosse nulla di che preoccuparsi. Inoltre ho anche letto che il Lichen richiede anni per passare è cosa vera?
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esistono tantissimi tipi di lichene: il lichen striato è una patologia benigna. Pertanto nessun allarme, ma il consiglio di seguire le terapie approntato dal suo dermatologo e soprattutto i controlli. Per il resto direi di stare serena!
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 450XXX

Grazie mille, gentilissimo.

[#5] dopo  
Utente 450XXX

Salve, chiedo scusa se riapro questo topic vecchio... Premetto che giovedì ho prenotato visita con specialista, ma volevo porre la seguente domanda: ho notato che le papule che formano la fascia del Lichen stanno schiarendo pochissimo alla volta spontaneamente e stanno seccando: questi sono segnali della regressione del Lichen? Grazie se vorrà e potrà rispondermi.