Utente 309XXX
Vorrei chiedere un parere riguardo una visita effettuata oggi.
Sono andata dal dermatologo per farmi controllare alcuni nei, e la dottoressa ne ha trovati alcuni un po’ scuri. La visita è stata veloce i quanto qui in Germania la cassa mutua paga soltanto per il controllo parziale. Di conseguenza gli altri sempre scuri che ho non è riuscita a controllarli. Lei mi ha detto di ricontrollarli tra sei settimane e di fare poi una mappa dettagliata del corpo. Dice che se poi risulteranno mutati dovranno essere tolti. Secondo lei è normale come prassi? E un neo può avere di per se un colore scuro? Io a fine mese parto per le vacanze e cercherò di mettere più protezione possibile. Grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Mi sembra una prassi un bel pò confusa: le consiglierei di tornare in Italia per effettuare un controllo nei in epiluminescenza digitale (videodermoscopia) in caso di ulteriori dubbi, senza attendere oltremodo.

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 309XXX

Eh.. purtroppo non posso perché vivo qui. Cercherò di andare da un altro dottore a questo punto.

[#3] dopo  
Utente 309XXX

Quindi può essere che i nei siamo solo di un colore più scuro?

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si può essere naturalmente ma non serve a nulla che io dica questo.

La visita è fondamentale nei nei!

saluti ancora

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#5] dopo  
Utente 309XXX

Salve dottore.. alla fine sono andata da un altro medico che ha notato in totale 4 nei molto scuri..
Mi ha detto che non è urgente ma che comunque consigliano di rimuoverli per precauzione.

[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Come sono stati valutati? In dermoscopia? Il collega è un dermatologo?

SE questi due parametri sono soddisfatti, va bene.
Saluti

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#7] dopo  
Utente 309XXX

Grazie della risposta.
Sono andata da un dermatologo però ha controllato solo con quella piccola lente che dì solito si usa per vedere il neo.

[#8] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La lente era a contatto sulla pelle?
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#9] dopo  
Utente 309XXX

Mi sembra di no, in verità non ci ho fatto caso.

[#10] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
SE non è stata effettuata ALMENO un'epiluminescenza direi che non si dovrebbe mai arrivare ad un'intervento chirurgico (addirittura 4):

Cerco di darle qualche informazione, pur nel pieno rispetto del collega; ad oggi non si dovrebbe passare dall'occhio nudo al bisturi nel'ambito della prevenzione del melanoma, ma dall'occhi nudo - al dermatoscopio manuale - al dematoscopio digitale (se insorgono altri dubbi) - al bisturi per l'asportazione chirurgica corredata di esame istologico.

Guardi questi miei esempi:

https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/6924-3-belle-notizie-melanoma-fase-iniziale-ecco.html

La pregherei di confrontarsi su questo aspetto con il suo dermatologo di fiducia. Si affidi comunque ai suoi dettami.

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#11] dopo  
Utente 309XXX

Capisco. In realtà non so cosa fare perché purtroppo non posso tornare in Italia. A questo punto visto che devo comunque aspettare ad aprile proverò a rifare il controllo dall’altro medico chiedendogli espressamente di controllare come da lei detto. Anche perché il dottore ( che poi non credo abbia molta esperienza) mi ha detto che non era urgente.
Grazie mille per le sue risposte

[#12] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prego e saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it