Utente 482XXX
Buongiorno dottori... Vorrei un po di chiarezza...a me ed al mio partner è. stata diagnosticata un infezione da clamidia a livello anale. Per evitare ulteriori problemi, quali sono le pratiche sessuali da evitare? Essendo la clamidia circoscritta a livello anale per entrambi, è sufficiente l uso del preservativo? Per quanto riguarda i baci ed il sesso orale ci sono rischi?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La chlamidia a livello anale, spesso - ma lo dico solo in via teorica - è accompagnata da gonorrea.
Ad ogni modo si debbono evitare tutti i rapporti sessuali fino a guarigione certificata dal Venereologo

Seguite queste indicazioni e procedete con la terapia sistemica come già indicato credo

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 482XXX

Grazie per i chiarimenti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prego e saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it