Utente 446XXX
Buongiorno, vi scrivo in quanto 3 settimane fa mi sono sottoposta a trattamento laser q switched per eliminare diverse macchie solari ed efelidi dal viso. Cadute tutte le crosticine dopo circa 11/12 giorni mi ritrovo ad oggi, dopo 22 giorni,con la pelle che ha subito il trattamento ancora arrossata. È una condizione normale? La pelle ritornerà ad esser uniforme? Quali sono le tempistiche di norma? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Sì è normale: dopo il trattamento la pelle può rimanere rosea anche per due mesi.
Di solito viene raccomandata l'applicazione di una protezione solare durante il giorno e di una crema depigmentante la sera.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#2] dopo  
Utente 446XXX

Grazie Dottore, allora dovrò solo avere pazienza e attendere che la pelle torni alla normalità. La protezione solare la sto già utilizzando e la crema depigmentante mi è stata prescritta da applicare ad un mese dal trattamento. Grazie e buon lavoro

[#3] dopo  
Utente 446XXX

Buongiorno Dott. approfitto della sua cordialità per chiederle una ulteriore informazione, è possibile che si creino all'interno delle zone trattate (le mie sono abbastanza estese) delle cicatrici cutanee piane, le ho notate all'interno del rossore ancora persistente. sono condizioni reversibili? Grazie mille di nuovo

[#4] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Certo dovrebbero essere reversibili e rappresentare un momento transitorio nell'evoluzione verso la guarigione: il trattamento con laser q switched non lascia solitamente cicatrici.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena