Utente 468XXX
Da tre settimane soffro quasi senza soluzione di continuità di fitte al fianco destro . Tanto da ricorrere al p.s. 10 gg fa dove mi è stato diagnosticato in derrmatologia herpes zoster. Ho eseguito il protocollo di 7 gg per hz datomi dal medico dermatologo del ps senza miglioramenti (probabilmente erano trascorsi troppi giorni dall'esordio). Chiedo cortesemente un parere su questo "mio" herpes zoster che a livello cutaneo si è manifestato appena con 4 puntine sulla coscia e 2 puntine sopra l'inguine nè dolorose nè particolarmente fastidiose a parte una certa insensibilità nella zona, ma piuttosto con questo dolore interno molto fastidioso e continuo e che non è passato.
In particolare vorrei chiedere quale terapia per il dolore potrei iniziare (al momento sto prendendo Oki - di mia iniziartiva, la tachipirina non mi dava molto aiuto) oppure quale è il prossimo passo terapeutico, o prossima visita specialistica a cui devo fare riferimento o quali esami effettuare. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

se mi parla di terapia di 7 giorni, probabilmente ha assunto Brivudina, il miglior antivirale per HZ.

Purtroppo nonostante questo farmaco aiuti moltissimo ad evitare la temibile "nevralgia post-erpetica" sembrerebbe che la sua assunzione tardiva non metta a riparo da questo rischio.

Si rechi subito dal suo dermatologo (da qui non possiamo indicare terapie specifiche come saprà) che le darà le giuste prescrizioni per trattare anche in base alla zona e all'intensità del dolore.

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 468XXX

Gent. Dr Laino
grazie per la risposta ho prenotato e ho la visita tra 7gg.
Sono preoccupato per la nevralgia post erpetica - è vero che può non andare più via? e come si presenta, senza soluzione di continuità o a periodi? a periodi sarebbe almeno più sopportabile - se fosse continuo sarebbe insopportabile... mi può tranquillizzare? Grazie in anticipo

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si può curare con efficacia, con pazienza e con le terapie giuste.

Tranquillità anzitutto!

saluti
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 468XXX

Grazie!

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Saluti ancora
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it