Utente 483XXX
Salve, volevo sottopormi allo scalpelling allo scopo di dilatare i lobi delle orecchie; sull'orecchio sinistro ho tenuto per svariati mesi un dilatatore finto che andava a pressare il lobo ed ora mi è rimasta un'irritazione evidente, il problema sorge dal fatto che all'interno di questa chiazza vi sono delle sottospecie di granuli rossi. Il piercer infatti si è rifiutato di eseguire l'operazione perché temeva che potesse essere un fungo e per paura che andando a incidere sulla zona potesse fare infezione. Nei prossimi giorni andrò dal mio medico per far controllare, intanto volevo chiedere un parere qui su cosa potrebbe essere questo problema, grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

L'ipotesi di una formazione infiammatoria cronica/infettiva è alta: così come la sensibilizzazione allergica a metalli pesanti (DAC); consiglio subito una visita dermatologica

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it