Utente 465XXX
Buongiorno, circa 3/4 mesi fa mi è spuntato un brufoletto sull’inguine, proprio sulla “riga” tra gamba e vagina. Pensavo fosse un pelo infiammato e ho aspettato Che passasse. Ma poi si è aperto, come se fosse una piccola ulcera e bruciava. Ho curato con gentamicina, ed è passato tutto. Mi è rispuntato ancora più grande, pieno di pus, e curato con gentamicina si è aperto e sembra quasi un’afta Con taglietto al centro. Premetto che non ho avuto altri problemi. Può trattarsi di una malattia o è dovuta all’epilazione a cera?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

Il suo caso, potrebbe essere appannaggio di condizioni infettive; le suggerisco di farsi visitare dal dermatologo senza ulteriori terapie fai da te le quali potrebbero non solo ritardare la diagnosi ma rendere problematica anche la terapia susseguente.

Deterga normalmente la zona, la protegga con garzetti sterili (in farmacia) e programmi presto questa visita

Carissimi saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it