Utente 351XXX
Buonasera,
Mi chiamo Giulia e vi ringrazio già per una eventuale risposta.
Un mese fa ho completato un ciclo di 4 sedute di needling. Inizialmente era tutto molto soddisfacente ma, dopo circa un mese dall’ultima seduta ho cominciato a vedere delle strane macchie sul viso. Ora, al tatto la pelle in quei punti è liscia, ma mi sembra di averci sopra una pellicola ed in controluce la pelle appare come secca. Ormai questo problema persiste da oltre un mese e, le macchie sembrano essersi schiarite ma la pelle continua a dare quella sensazione. Sono andata dalla dermatologa ma lei dice di non vedere niente....... e mi ha prescritto una crema a base di acido glicolico per due mesi. Secondo voi tutto ciò potrebbe essere normale?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, se la sua dermatologa non apprezza alcuna lesione clinica, ci rimane difficile pensare ad altro. Solitamente quel tipo di tecnica non dovrebbe lasciare reliquati a lungo termine, piuttosto foto protegga la pelle e programmi un controllo dermatologico distanza di un mese.
Cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it