Utente 168XXX
Salve, sono una ragazza di 20 e da un po' di anni soffro di una sudorazione eccessiva nell'area ascellare.
E' un problema molto imbarazzante, imbarazzo dovuto alle gore che il sudore lascia sugli indumenti, e all'odore poco gradevole che emana.
Questo fenomeno non si verifica in situazioni particolare, nè a temperature piuttosto alte, perchè mi è capitato anche d'inverno, stando tranquillamente in casa mia.
Vorrei sapere se c'è una cura che mi possa aiutare definitivamente in questo mio problema, e ad evitare altre situazioni imbarazzanti a causa del sudore.
Grazie
XXX

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

come sempre asseriamo da questa sede, il ricorso alla tossina botulinica per un problema di iperidrosi ascellare idiopatica e recalcitrante alle altre terapie, è ad oggi previsto dal Ministero, oltrechè avente un elevato profilo di sicurezza e tollerabilità.

Ne parli con il suo demratologo di fiducia.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Emanuele Di Pierri

24% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
MARTINA FRANCA (TA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
Nell'attesa di parlarne con il suo dermatologo se lo desdera può trovare informazioni nel'articolo a mia firma:
Il trattamento della sudorazione eccessiva (iperidrosi)
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42971
Cordialità
Dott. Emanuele  Di Pierri - Dermatologo e Dermochirurgo - Centro Medico Dermoestetica Laser - Taranto
www.dermoesteticalaser.it