Utente 146XXX
E' ormai tantissimi anni che convivo col problema delle occhiaie e anche se cerco di avere uno stile di vita molto regolare non c'è giorno che non le abbia. Mi farebbe piacere avere un consiglio su come eliminarle a per lo meno attenuarle. Ho anche pensato alla chirurgia estetica ma non sono ancora documentato abbastanza. Ormai, dato che sono ormai anni che ho sempre delle occhiaie vistosissime credo di essere condizionato dal problema e faccio fatica a affrontare le persone perchè mi vergogno. Spero in un vostro consulto, anche perchè non so proprio a chi rivolgermi

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Purtroppo non e' un problema facuilmente risolvibile se non con tecniche chirurgiche , le terapioe mediche possono poco, mi sentirei di consigliarle soltanto dei linfodrenaggi manuali metodo VODDER al viso.
saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#2] dopo  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
SALERNO (SA)
MIRABELLA ECLANO (AV)
RIMINI (RN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile giovane,
se le occhiaie sono sostenute da una protrusione del grasso (borse adipose) esiste l'indicazione alla soluzione chirurgica della blefaroplastica inferiore che eseguiamo con queste indicazioni anche in età giovanile. In caso di pigmentazioni scure il problema è più di pertinenza medico-dermatologico.
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica
www.claudiobernardi.it
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net