Utente
Buongiorno,
ho avuto la prima apparizione di herpes nasale all’età di 17 anni.
Da quel momento non mi ha più lasciata, ne ho circa 6 all’anno e si manifesta sistematicamente qualche giorno dopo aver avuto il raffreddore, anche quando questo è molto lieve.

Per i primi 10 anni l’herpes si è sempre manifestato attorno all’imbocco delle narici, subito sotto il naso o sulla punta di questo.
Da circa un anno invece mi viene sempre all’interno del naso, anche abbastanza in alto provocando leggero fastidio alla respirazione.

Mi chiedo se sia normale questa apparizione interna e se c’è qualche rischio legato al fatto di non poterlo monitorare.

Il rischio di un’encefalite erpetica è lo stesso rispetto a manifestazioni esterne?

Vi ringrazio molto per l’eccellente lavoro che fate.

Buona giornata

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Potrebbe trattarsi di un herpes recidivante il quale può essere soppresso da terapia specifica anche in forma pulsata: ne parli con il Dermatologo di sua scelta.

Dr Laino
Dr.Luigi Laino Dermatologo e Venereologo, Tricologo Direttore DermaCentro Latuapelle, Roma Tel Studio 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,

La ringrazio molto per la sua risposta.

Con questa terapia si potrebbe eliminare definitivamente l'herpes?
Si tratta di un medicinale che va assunto una volta sola o un trattamento di lunga durata?

La ringrazio molto, ne parlerò con il mio dermatologo.
Cordialmente