Secchezza post isotretinoina

Salve Dottori, vi scrivo per delle informazioni per capire se sono paranoie o effettivi effetti duraturi post Isotretinoina.
Ho iniziato la cura a base di Isotretinoina a Novembre 2019 a 40mg giornalieri (Peso sui 77/79 kg) per 6 mesi, perciò fino a Maggio.
Ho effettuato il periodo della cura con i vari effetti collaterali classici penso: secchezza viso, occhi e labbra, prurito cuoio capelluto, qualche mal di testa (dovuto magari anche all'ansia), stanchezza e un pò di epistassi (cosa naturale visto che nè soffrivo già), nulla di così insopportabile che mi ha fatto pensare di smettere la cura.
Ora veniamo alle mie paure, terminata la cura mi è rimasta una secchezza nasale permanente fino ad oggi, ma da 2 settimane mi sono accorto di avere un bruciore agli occhi con secchezza oculare e anche alla pelle del viso, con una caduta innumerevole di sopracciglia.
Vorrei capire se questi sintomi sono ancora da attribuire all'Isotretinoina e di conseguenza la pelle e le ghiandole degli occhi si stanno ancora assestando, cioè stanno smaltendo gli ultimi residui oppure se possono essere degli effetti collaterali che hanno modificato in maniera definitiva la funzione delle ghiandole.
Vi chiedo un consiglio sincero, perchè ho letto molte recensioni in Internet che mi hanno fatto andare in TILT TOTALE e spero di non essere uno di quelli che è rimasto segnato.
é normale che mi accorga, o che emerga, a 4/5 mesi dalla fine della cura tutta questa secchezza??
?
Attendo Gentile Riscontro.
Per Favore aiutatemi a capire.
Grazie.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Si può essere normale e vedrà che nei prossimi mesi starà meglio, godendo dei benefici del farmaco che ha effettuato.
saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve,
scusi se la disturbo nuovamente dottore, però è un periodo veramente difficile, perchè vedendo gli effetti continuo a ripensare a quella cura eseguita per una semplice acne cistica sulla schiena e ci sto male, perchè non era una situazione che comprendeva anche la faccia, ma solamente la schiena.
Oramai sono passati 6 mesi dalla fine della cura fatta con un dosaggio a 40mg per 6 mesi (Peso 77kg) e ciò che vorrei capire è se questa secchezza delle mani, naso e della pelle del corpo ormai è definitiva, per una riduzione/atrofia permanente delle ghiandole, e devo imparare a conviverci, o se cì vorrà più tempo (sono già passati 6 mesi non so quanto devo attendere ancora), visto magari il dosaggio, per tornare ad avere la mia pelle di prima con la sua idratazione.
Vorrei soltanto avere delle risposte chiare secondo il suo punto di vista e sarei felicissimo di poterla ottenere in modo da capire se conviverci o attendere e tranquillizzarmi.
Grazie infinitamente e scusi ancora per il disturbo.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa