Utente 935XXX
Salve sono una ragazza di vent'anni, ho già scritto in merito al mio problema di dermatite che mi è stata diagnosticata, ma ho effettuato alcuni nuovi esami e vorrei se possibile un chiarimento perchè continuo a perdere i capelli, e ciò mi è stato detto non essere dovuto a una semplice dermmatite, oltre a emocromo esami per la tiroide ecc. ho effettuato esami per verificare i livelli di prolattina progesterone testosterone galattina, tutto nella norma, l'unico risultato che m manca è quello dell'idrossiprogesterone 17, vorrei capire in che modo questo ormone è correlato con gli altri, se il fatto che gli altri vadano bene possa farmi sperare che non vi sia ragione per cui risulti anomalo o se è un parametro del tutto indipendente. Inoltre quali altri esami potrei effettuare? se avessi problemi di fegato o reni accuserei altri sintomi? risulterebbe dall'emocromo? Comincio a essere davvero disperata, perchè noto le prime stempiature e una perdita proprio nella parte alta della testa, nonchè assottigliamento ipersensibilità del cuoio capelluto.
Spero possiate rispondermi. Grazie in anticipo. Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

bisognerebbe comprendere cosa sigifiche 3perdere i capelli" (telogen effluvium, defluvium, anagen effluvium alopecia areata incognita, alopecia androgenetica importante: come vede molte diagnosi dietro ad un sintomo).

per il resto, gli esami ormonali sono importanti ma un solo esame, senza vedere e conoscere l'interezza di una paziente (e nelle donne c'è molto da ricercare) non dice nulla.

si affidi al suo dermatologo senza trarre ipotesi infruttuose per la sua Salute.

cordialità
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it