Utente 447XXX
sono incinta alla 27° settimana e mio marito da qualche giorno ha contratto la pitiriasi rosea....potrebbe essere infettiva e quindi pericolosa per me?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Allora,
in letteratura non viene mai considerata come una malattia che possa essere, in una qualche maniera, teratogena o comunque dannosa per il feto. Ed è anche vero che io non ho mai visto niente di simile.
Direi che potrebbe stare tranquilla

Cari saluti

Mocci
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 447XXX

grazie mille.....adesso sono più tranquilla!!

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Tranquilla, tra l'altro non è mai stata dimostrata la reale causa e quindi contagiosità della p.rosea.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 447XXX

grazie ancora!
approfitto della vostra disponibiltà per chiedervi ancora una cosa....mio marito sta assumendo da ieri Kestine liofilizzato orale ed abbiamo notato che poco dopo l'assunzione tutte queste macchioline si accentuano diventando più rosse e sembra si ingrandiscano unendosi una con l'altra. Tra l'altro navigando su internet ho letto che molti medici non danno cure....meglio sospendere? Grazie.