Utente 455XXX
Salve,

sono un uomo di 74 anni, sono diabetico di tipo 2. Per controllarlo prendo la METFORMINA da 1000mg diviso due: una a pranzo ed una a cena.

I valori medi di glicemia sono 115 (mg/dl). Vorrei aiutarmi con l'alimentazione.

Che tipo di pasta alimentare mi consigliate? E' meglio consumare quella integrale o con altri cereali invece che il frumento?
Mi hanno detto che posso abbassare, così, l'indice glicemico.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta

28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente, per seguire una dieta corretta non occorre mettere in pratica grandi restrizioni, il segreto è bilanciare i macronutrienti, cioè proteine, grassi, zuccheri, e fibre.
Un dato di fatto è che le farine più raffinate sono meno consigliabili. Le farine integrali sono più ricche in fibre, ma potrebbero avere un indice glicemico più alto.
Per tale motivo la quota di fibre può essere rispettata assumendo una porzione di verdure o di ortaggi, sia a pranzo che a cena.
Per rispettare, inoltre, sia il carico glicemico che l'indice glicemico, le consiglio di non associare nell'ambito del medesimo pasto, carboidrati di diversa estrazione (scelga pertanto o il pane o la pasta).
Questo basterà.
Cordialmente
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist