Utente 146XXX
Buongiorno, oggi ho ritirato i risultati delle analisi del sangue e ho trovato die valori asteriscati e cioè ALT (GPT) 49 e COLESTEROLO TOTALE 236. Dal mio medico curante andrò martedi, ma nel frattempo non riesco a resistere nel sapere cosa potrebbe esserci. Premesso che fumo, una volta a settimana esco con amici e bevo alcohol,non faccio uso di droghe,ho 26 anni sono alto 175 cm e peso 52KG (sono molto magro). Grazie.

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Leggera sofferenza epatica, colesterolo alto per la giovane eta' suggeriscono dieta disattenta che va rimodulata (piu' verdure e piu' ginnastica).

La magrezza non vuol dire, alcuni soggetti a parita' di dieta sono piu' predisposti a certe patologie metaboliche, e siccome poi il colesterolo alto -quale che sia la causa che lo ha elevato- - provoca comunque aterosclerosi, essi richiedono maggiori attenzioni alimentari.

La situazione e' piu' comportamentale che medica e va gestita col suo medico di famiglia.




[#2] dopo  
Utente 146XXX

Grazie per la risposta. Potrei aggiungere anche che in famiglia il colesterolo alto è ereditario, così come i problemi cardiaci e circolatori (ictus, infarti), presumibilmente legati proprio al colesterolo. Effettivamente devo dire che proprio perchè sono così magro, pur di ingrassare, spesso mi ingozzo di cose poco sane, tipo tanta cioccolata (in quantità industriali), dolci vari, panna, cioè tutti quegli alimenti obbiettivamente malsani ma noti proprio perchè fanno ingrassare. Poi c'è il discorso alcohol, non sono alcolizzato per fortuna, non bevo ogni giorno ma una volta a settimana (quando esco con amici) forse però esagerando (esempio:bevo 3 bicchieri di vino rosso, oppure 2 o 3 cocktail);Potrebbe anche, la sofferenza epatica, essere causata da questo uso/abuso di alcohol pur se non giornaliero?O potrebbe addirittura essere causata da eventuali altre patologie non a me note come Epatiti, Hiv, o altre malattie a trasmissione sessuale? Saranno necessari altri esami per approfondire questa sofferenza epatica? Grazie di nuovo.

[#3] dopo  
Utente 146XXX

Sono appena stato dal medico di famiglia che mi ha segnalato oltre a ALT (GPT) e COLESTEROLO TOTALE alti, ci sono anche altri due valori asteriscati nell'Emocromo e cioè RBC 5,55 e HGB 17.2 e ciò potrebbe essere ricondotto a un'infezione o all'uso di medicinali (tipo nimesulide, che io assumo molto raramente solo quando ho forte malditesta). Ha detto che i valori non sono poi fortemente preoccupanti, ma che è sempre meglio ripetere gli esami tra 1 mese per vedere se i valori si abbassano, approfondire l'esame del colesterolo in quello buono e quello cattivo. Alla mia domanda però se si potesse trattare di malattie a trasmissione sessuale mi ha detto che potrebbe anche essere e se quando rifarò gli esami la situazione non dovesse normalizzare faremo test per MTS tipo HIV e EPATITE. Io non ho avuto infezioni,influenza, febbre negli ultimi 2 mesi, non ho preso quindi antibiotici...forse potrei aver usato nimesulide nei giorni precedenti le analisi, ma non sono certo che sia accaduto 1, 2 giorni prima o addirittura il giorno dopo le analisi...non saprei proprio perchè ne faccio un uso così raro che non so dire con esattezza quando è accaduto l'ultima volta. Cosa mi dite voi? Confermate le ipotesi (un po' catastrofiche tipo MTS)? O posso stare più tranquillo? Grazie ancora.