Utente 164XXX
buongiorno dottori, sono un ragazzo di 32 anni alto 1,80 per 75 kg mi serviva un vostro parere sulle analisi del sangue che ho appena ritirato visto ke il mio doc è in vacanza.
premetto 2 cose le ho eseguite per puro controllo e le ho volute fare il più complete possibile però il giorno prima delle analisi ho iniziato ha sentire un dolore abbastanza forte nel solco interluteo, mi hanno detto cheera un grosso brufolo poi scoppiato nei giorni seguenti ed avevo un pò la temperatura alterata questi sono i valori:
AZOTEMIA 23 MG/DL
GLICEMIA BASALE 72 MG/DL
URICEMIA 3,9 MG/DL
COLESTEROLO TOTALE 232 MG/DL
TRIGLICERIDI 102 MG/DL
COLESTEROLO HDL 51 MG/DL
COLESTEROLO LDL 160,6 MG/DL
GOT 13
GPT 7
FOSFATASI ALCALINA 203
GAMMA GT 25
ANTIGENE CARCINO EMBRIONALE 1,7
VES 15
GLOBULI BIANCHI 14,6
NEUTROFILI 10,2
LINFOCITI 3,6
MONOCITI 0,7
ESINOFILI 0,1
BASOFILI 0,0
GLOBULI ROSSI 5,3
EMOGLOBINA 15,2
EMATOCRITO 47,1
MCV 89,0
MCH 28,6
MCHC 32,2
RDW 14,2
PIASTRINE 259 -MPV 8,8 -PCT 0,23% -PDW 16.5
volevo chiedervi se i valori alti dei globuli bianchi dei neutrofili dei linfociti e della ves potevano essere collegati all'infezione in corso che mi dava il grosso brufolo? ed inoltre sono molto preoccupato per il colesterolo totale e per quello ldl mi sebrano valori altissimi ma nn me ne intendo molto poi ho visto che anche il valore di rischio col. tot/ col. hdl è pari a 4,5 è molto rischioso? vi ringrazio anticipatamente e buon lavoro.


[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Potrebbe esserci stato un aumento dei bianchi da infiammazione - infezione ma non si può con certezza fare risalire tutto al grosso brufolo, magari all'alterazione della temperatura. Riguardo il colesterolo, cerchi di avere un'alimentazione ricca in frutta e verdura con poca carne , molto pesce, poche uova, poco alcol e poi faccia un po' di attività fisica
Un saluto

A. Baraldi