Utente 126XXX
Gentili dottori, due giorni fa mi sono sottoposta ad intervento di colecistectomia.Sono affetta da ipoplasia midollare con midollo osseo ipocellulato per l'età con componente linfoide di tipo reattivo (nel 2008 ho rieseguito la biopsia ossea e midollare)e i valori dei globuli bianchi e dei neutrofili,già in precedenza bassi(WBC 2.4, NEU 0.30),si sono ora ulteriormente ridotti(WBC 2.08).Tempo fa, accusando dolori inguinali, ho eseguito una ecografia inguinale sn, ed è stata evidenziata la presenza di alcuni linfonodi pericentimetrici con morfologia ed ecostruttura regolari.
Vorrei sapere come comportarmi.Grazie.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ipoplasia midollare si può avere per in più situazioni, per esempio utilizzo di farmaci, infezioni virali, esposizioni ad agenti chimici, radiazioni ecc. L'unico consiglio è un controllo frequente dei bianchi e soprattutto del numero assoluto di neutrofili. Ne parli anche con il suo ematologo
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 126XXX

La ringrazio molto per la risposta.La presenza dei linfonodi suggerisce approfondimenti e/o controlli periodici?
Cordiali Saluti.
R.Costantini

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I linfonodi esaminati riportano nel referto "morfologia ed ecostruttura regolare", quindi non ritengo necessari altri accertamenti, comunque ne parli anche con il suo medico
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 126XXX

La ringrazio ancora dottore.
Saluti.
R.Costantini.