Utente 152XXX
Scusatemi se vi disturbo ma avrei una domanda da porvi riguardante le macchie che si possono creare su persone affette da HIV.
A quanto ho capito possono essere simili a dei grossi lividi.
Nella mia ignoranza penserei che al momento della loro comparsa vi sarà un problema di piastrine (rilevabile con le analisi) e che non sarà un unico livido (che si può fare sbattendo da qualche parte) ma una serie di lividi.
Giusto?

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Non capisco se lei parte dalla malattia o se parte dal sintomo.

Se vedo un livido penso a un trauma, se vedo tanti lividi penso a un difetto coagulativo, se ci sono petecchie penso alle piastrine, se c'e' esantema penso a una vasculite.

Se poi a monte dell'una o dell'altra causa c'e' anche l' HIV, questa e' una causa remota e non una causa prossima.

In un paziente con AIDS si possono osservare, e annotare nei trattati di medicina, tante cose strane, ma poi nella clinica di ogni giorno non tutte le stranezze che vedo automaticamente implicano HIV.