Utente 636XXX
Salve, ho 28 anni e il 24 dicembre dell'anno appena concluso sono stato ricoverato per una fibrillazione atriale, che si è risolta nell'arco della giornata. Bevo moderatamente, non fumo, faccio moderata attività fisica.
Da quel giorno ho iniziato a sentire palpitazioni sempre, dopo aver salito una rampa di scale o dopo piccoli sforzi.
Forse a causa del maggiore stato di allerta, poichè sono una persona ansiosa.

Sono però 3 o 4 mesi che accuso giramenti di testa e cefalee, non eccessive ma fastidiose. Di recente, dopo il ricovero per fibrillazione, ho iniziato ad accusare lievi ma fastidiosi dolori muscolari e articolari e senso di stordimento generale, oltre alle vertigini di cui parlavo prima.

Sto aspettando i risultati dell'esame alla tiroide, ma la mia paura è che possa trattarsi di qualche problema del sangue come la leucemia. Sarò ipocondriaco, ma mi sto preoccupando eccessivamente (e non è la prima volta che capita).

Le ultime analisi del sangue le ho fatte a metà settembre del 2010, dopo una donazione, ed era tutto regolare (5+m di globuli rossi, bianchi vicini al valore minimo), tranne per le piastrine che erano al di sotto del valore minimo (135 su 150).
I medici non si sono preoccupati affatto di questo particolare, perchè pare che la conta delle piastrine non sia molto facile e può variare di molto (tra l'altro le ho sempre avute vicine al limite minimo). Mi ha anche lasciato un certo ematoma, che si è dissolto nel giro di una settimana.

Però dopo i disurbi che accuso di recente, questo valore mi preoccupa, e ho paura ora a ripetere le analisi. Mi dicono che sono stressato e ansioso (anche il cardiologo), e questo potrebbe essere la causa dei sintomi che accuso.

Mi sarebbe davvero gradito un parere, anche se so che non mi si può rispondere con certezza. La paura mi sta facendo vivere male.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Lasci perdere la leucemia; ricontrolli tra qualche tempo il valore delle piastrine facendo anche insieme all'emocromo una conta piastrine in citrato, ma stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 636XXX

la ringrazio, in giornata avrò anche il risultato delle analisi sugli ormoni tiroidei

[#3] dopo  
Utente 636XXX

sulla tiroide tutti i valori sono nella norma, non li ho sottomano, ma pare che sia regolare...