Utente 197XXX
Buon giorno sono un ragazzo di 35 anni,svolgo attività fisica ( Palestra ) 4 volte alla settimana,non bevo,non fumo,sono leggermente sovrappeso,sono alto 190 e peso 96kg!Da tempo avverto un dolore alla parte destra dell'addome,3/4 dita sotto le costole,per questo motivo il medico mi ha segnato le analisi del sangue,e 4 valori sono risultati sballati..
AST valori di riferimento 15-41 il mio è 55
ALT valori di riferimento 16-63 il mio 116
colesterolo 129 ( <200 )
colesterolo hdl 26 ( 35/55 )
Il dottore dice di non preoccuparmi,ma leggendo un pò in giro,mi sono accorto che il colesterolo basso e rischioso quanto quello alto..
Grazie in anticipo per la risposta...Mauro

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Più che il colesterolo sarebbe da indagare bene il fegato con quel valore delle transaminasi (da non sottovalutare).
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 197XXX

Grazie per la sua risposta dottore,ora il medico mi ha prescritto le analisi del sangue per epatite b e c!
Volevo chiederle se le transaminasi alte,possono causare affanno e stanchezza ed accelerare i battiti cardiaci ( premetto che la mia pressione è di media di 115 70).
La ringrazio e le auguro buon we!

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ecco bravo, è questo il filone da indagare. Le trnsaminasi alte non danno tachicardia, la dà la causa di questo, ed è quella da trovare.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!