Utente 219XXX
Buongiorno Dottore,
sono un ragazzo di 27 anni, qualche giorno fà ho effettuato delle analisi del sangue, e sono usciti dei valori sfalsati, vorrei avere qualche informazione in merito:
DIST.VOL.ERIT. (RDW) 11.40% VALORE DI RIFERIMENTO 11.5-14.5
GRANULOCITI NEUTROFILI 43.2% VALORE DI RIFERIMENTO 50-75
LINFOCITI 43.6% VALORE DI RIFERIMENTO 20-40
BILIRUBINEMIA TOTALE 2.62 MG/DL VALORE DI RIFERIMENTO 0.20-1.30
BILIRUBINEMIA INDIR. 2.33 ,G/DL sotto il testo della bilirubinemia cè la nota "es.ripetuto";
ESAME DEL SEDIMENTO
RARE CELLULE DELLE BASSE VIE
LEUCOCITI: 5-10 PCM
OSSALATO DI CALCIO : RARI
URATI AMORFI: ALCUNI

COLESTEROLO H.D.L. 47.5 MG/DL VALORE DI RIFERIMENTO MEDIO RISCHIO 35-55

ESAME ELETTROFORESI SIEROPROTEINE
ALBUMINA 69.5% VALORE DI RIFERIMENTO 53.8-65.2
ALFA 2 7.2 %VALORE DI RIFERIMENTO 8.5-14.5
ALBUMINA 5.42 G/DL VALORE DI RIFERIMENTO 3.20-5.30

Attendo vostro gentile riscontro in merito.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sono esami normali; riguardo la bilirubina se lei ha sempre avuto questo 'aumento della quota inditretta probabilmente è in relazione alla sindrome di Gilbert, forma molto comune e diffusa che non comporta alcun tipo di problema, stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi