Utente 141XXX
Gentile dottore,
sono un uomo di 42 anni ed è dal mese di maggio che il mio stato di salute è precario.
Tutti gli esami portano ad affermare, agli specialisti che li effetuano, che sono stato sottoposto ad un elevato valore di stress lavorativo.
Ho effettuato dei day hospital in gastroenterologia con la diagnosi finale di una gastrite cronica con riflusso ed un colon irritabile.
Sono così sotto cura con 3 peridon e 2 esopral al giorno.
Come se non bastasse assumo anche una compressa di Inderal al dì per la cura dell'emicrania.
Ma la cosa che mi fa riflettere è il mio pallore cronico legato a dei valori di ferritina e sideremia (ultime analisi rispettivamente 10 e 35) con un'emoglobia di 13,3 e RGB di 4,75.
I miei valori di ferritina sono, in realtà, sempre stati bassi, ma almeno la sideremia compensava minimamente questo ammanco.
Ora, non so se lo stress ha avuto anche una sua influenza, ima i valori sono davvero bassi ed ho paura che l'emoglobina possa continuare a scendere (all'inizio di novembre era 14,8).
Non credo che una gastrite possa causare questo mancato assorbimento di ferro, e ad oggi non conosco le cause di questa carenza.
Sono un donatore di sangue, e per limitare o peggiorare la situazione spesso dono il plasma; quindi mi tengo spesso sotto controllo ma la ferritina in particolare non ne vuole sapere di aumentare.
Ho assunto anche il ferrograd ma non lo tollero bene, tant'è che mi sopreavviene della nausea e stitichezza.
Non posso nemmeno assumere, o sarebbe meglio dire abusare, cibi come i legumi o frutti come gli agrumi per via dei miei problemi gastrici ed intestinali.
Questa mattina ho rifatto le analisi (anche se non sono ottimista) e il mio medico curante mi ha consigliato, qualora i valori fossero quelli del mese passato, di assumere il ferro tramite eflebo.
Gentile dottore cosa pensa a riguardo?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Il pallore cutaneo con emoglobina nella norma non ci sta e il suo attuale quadro clinico verosimilmente non dipende dalla riduzione di sideremia e ferritina.
La gastrite può invece determinare un ridotto assorbimento di ferro oltre che perdita di natura emorragica.
Provi prima a curare la gastrite, poi sospenda per qulche tempo le donazioni e se proprio vuole può integrare del ferro per os (non e.v. con tali valori) usando la tipologia che tollera meglio (cambiando), c'é ne sono diversi in commercio.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 141XXX

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!