Utente 477XXX
Buonasera, oggi ho ritirato gli esami del sangue che ho fatto per controllo e perchè ho dolori alla schiena, ginocchia un pò dappertutto e così il mio medico mi ha aggiunto anche reumatest e altri 2 esami sempre riferibili a reumatismi e artrosi che per fortuna sono tutti nella norma.
Però ci sono 2 valori che mi fanno preoccupare e sono la ves a 40 (ormai sono anni che ce l'ho sopra i limiti ma al massimo era arrivata a 26) e poi il colesterolo hdl a 42 (valore di riferimento >55), mentre il colesterolo totale 213, trigliceridi 143
Quest'ultimo era già basso nel mese di luglio (48) e per questo da ottobre ho cominciato ad andare 2 volte a settimana a nuoto ma a quanto pare non è che sia servito a molto.
Lavoro in un ipermercato e quindi non faccio un lavoror sedentario anche se poi quando sono a casa sono un pigrone.
Vorrei fare qualcosa per portare il valore almeno sopra i 50 cosa mi consiglia?
E per quanto riguarda la ves lo so che può essere causata da tantissimi fattori ma devo preoccuparmi?
La ringrazio ed attendo una Vostra risposta.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Cerchi di avere un'alimentazione ricca in frutta e verdura, con poca carne, molto pesce, poche uova, carboidrati nella giusta quantità. Deve preferire la frutta non troppo dolce ( ricca in fruttosio ) che non va bene per i trigliceridi; poi è fondamentale l'attività fisica . Riguardo la VES , questa è un indice aspecifico di infiammazione e può aumentare per tantissimi motivi anche di natura odontoiatrica
Un saluto

A. Baraldi