Utente 256XXX
Gentilissimi dottori, sono un ragazzo di 27 anni, a seguito di esame del sangue di routine, ho riscontrato i seguenti valori fuori range:
Linfociti: 62.50*
Neutrofili: 26.6*
Lymh: 4.2*
Pdw: 13.5*
Colesterolo hdl: 40 (limite)
per completezza riporto alcuni degli altri valori nella norma:
Wbc: 6.80
Rbc: 5.03
Hgb: 14.8
Hct: 43.1
MONO: 8.2
EO: 2.2
BASO: 0.3
Neut: 1.82
Mono:0.56
Eo:0.15
Baso:0.02
Glucosio: 88
Creatinina 1.20
Colesterolo totale: 149
Ast: 14

Sono alquanto preoccupato, non ho sintomi di alcun tipo, ho uno stile di vita sano, sono uno sportivo e curo l'alimentazione. Ho fatto tante ipotesi, circa due mesi fa mi sono recato in ospedale a seguito di abbondanti perdite di sangue causate da una ragade anale infiammata e con pus (problema che si ripresenta a periodi e frequente in famiglia) ho fatto una cura per circa un mese con buon esito. Ho anche una lieve allergia a pollini e alcune piante, curata fin da piccolo con vaccini, maggio e giugno sono i mesi peggiori. Pensate che queste possano essere causa di questi valori alterati o dovrei fare altri test? il mio medico ha consigliato di ripetere le analisi ed approfondire con test sierologici, un paio di anni fa feci il test per epatite b e c con esito negativo. Ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe ripetere emocromo con formula al microscopio (se possibile fatta in centro ematologico):
da questi esami è evidente una neutropenia, che se confermata, con esame che le ho detto, va indagata in ambiente ematologico.
Mi tenga informato..


Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 256XXX

Ho ripetuto gli esami a distanza di circa 40 giorni:
globuli bianchi: 5.800
globuli rossi: 4.800.000
emoglobina: 13,9
ematocrito:43,6
Mcv: 90,8
Mch:29
Mchc:32
Rdw:12,4
Piastrine: 160.000
Neutrofili:29* (43-65)
Eosinofili: 3,2
Basofili:0,6
Linfociti:58,3* (21-45)
Monociti: 8,4

Ast: 19
Alt:27

Ves
1 h = 6
2 h = 11
indice Katz 5,75

Toxopalasma Igm : 0.23 <0.8 Negativo
Osserv. Toxoplasma: Negativo

Birilibina Frazionata:
Totale: 0,85
Diretta: 0,24
Indiretta: 0,61

Mononucleosi: Negativo
P.C.R. 0,03
L.D.H. 260
Trigliceridi 73
Urato 4,29

Elettroforesi:
Albumina 59,10 4,26 g/dL
Alfa 1 3.40 0,24
Alfa 2 8,90 0,64
Beta 1 5,20 0,37
Beta 2 4,00 0,29
Gamma 19,40* (11.1-18.8) 1,40
Rapporto A/G 1,44
Proteine Tot 7,20

epatite A anticorpi HAV: >60,00 mUI/ml *** (Positivo >=20)
epatite A anticorpi Igm: Negativo
epatite B - HBsAg: Negativo
epatite B - HbsAB: Negativo
epatite B - HbeAB: 1,8**
epatite B - HbcAB:negativo
epatite C hcv/ab: negativo
Hiv 1-2 +Agp24:negativo

Cosa ne pensa dottore? ho contratto l epatite A?

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Beh si l'epatite A l'ha contratta (vista la forte positività), ma nulla di preoccupante.
Vedo che però persiste la neutropenia. A questo punto le consiglio una valutazione clinica ematologica. I colleghi di Bari sono molto bravi.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 256XXX

Grazie Dottore, entro fine settembre dovrei rifare gli esami con emocromo al microscopio! Inoltre vorrei fare il test per il citomegalovirus e per l hpv, la mia partner è risultata positiva a quest'ultimo e molto probabilmente potrei esser positivo anchio..crede possa esser collegato al problema? l'epatite contratta sarebbe da escludere? Spero che questi test riescano a togliermi ogni dubbio, vorrei almeno capire l'origine del problema...Grazie per la pazienza Dottore..Saluti

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' verosimile che una neutropenia può esserci in corso di processo infettivo in atto, ma è transitoria (nel tempo dovrebbe tornare normale).
Mi tenga informato sull'evoluzione.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!